Papa Francesco Espelle dalla Chiesa il Sacerdote Casertano Carmine Zaccariello

Il sacerdote Carmine Zaccariello ‘espulso’ dalla Chiesa. Con il decreto della Congregazione per il Clero, firmato da Papa Francesco lo scorso 6 dicembre, il prete, originario di Frignano, incardinato diocesi di Teano-Calvi, è stato dimesso dallo stato clericale. Al tempo stesso gli è stata concessa la dispensa dal sacro celibato e da tutti gli oneri…

Il sacerdote Carmine Zaccariello ‘espulso’ dalla Chiesa. Con il decreto della Congregazione per il Clero, firmato da Papa Francesco lo scorso 6 dicembre, il prete, originario di Frignano, incardinato diocesi di Teano-Calvi, è stato dimesso dallo stato clericale. Al tempo stesso gli è stata concessa la dispensa dal sacro celibato e da tutti gli oneri connessi alla sacra Ordinazione. La decisione, fanno sapere dalla diocesi, è “suprema e irrevocabile e a nessun ricorso subordinata”. A comunicare la notizia è stato direttamente il vescovo Giacomo Cirulli con un comunicato stampa apparso ieri pomeriggio sul sito della diocesi Teano-Calvi: poche righe ma nette che non lasciano equivoci. Zaccariello non è più un sacerdote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *