Perde il controllo della sua Yamaha e si schianta contro il guardrail, in ospedale

Intorno alle 9 di questa mattina G. G., 43enne catanese carabiniere in servizio a Caserta, ha perso il controllo della propria moto, all’altezza dell’uscita per San Prisco direzione Caserta, urtando dapprima contro il guardrail e poi rovinando a terra.
Alcuni automobilisti provenienti dallo stesso senso di marcia hanno subito prestato i primi soccorsi allertando il 118.

Il motociclista era incosciente e riverso a terra al momento del arrivo dei sanitari, che l’hanno trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.