Reggia di Caserta: dalle stelle …alla chiusura dei cancelli

Bella iniziativa,l’appuntamento gratuito della Reggia di Caserta, con apertura serale straordinaria dedicata alla notte delle stelle cadenti,peccato però che si è rivelata un vero flop. Infatti, in migliaia alla Reggia per San Lorenzo, non sono riusciti ad accedere perché i cancelli sono stati chiusi: come si suol dire dalle stelle alle stalle… tra polemiche e tensioni. Forse non era prevista l’adesione di tante persone ma sta di fatto che migliaia di cittadini sono arrivati al palazzo vanvitelliano attirati anche dalla possibilità di godersi il parco fresco in questa notte caldissima di San Lorenzo. Già dalle 20 vi erano file di 50 metri ai cancelli di piazza Carlo III, ma sembra che qualcosa non sia andato per il verso giusto, visto che poco prima delle 22 la direzione ha deciso di chiudere i cancelli e non permettere più altri ingressi (nonostante l’ultimo ingresso era previsto per le 22,45). È bastato questo per far sì che la situazione degenerasse, tra polemiche e accuse nei confronti dei dipendenti, con migliaia di persone rimaste fuori ai cancelli. Tanti hanno contestato la nuova direzione con a capo Tiziana Maffei, mettendo in luce la poca organizzazione di questo evento. Kest’è…


error: Content is protected !!