Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime news, gli eventi e le attività di Caserta Kest'è

Rischio sismico: richieste di finanziamento per le scuole casertane

Avatar Redazione
Home > Politica > Rischio sismico: richieste di finanziamento per le scuole casertane

Caserta Kest’è e Caserta Libera, dopo aver denunciato la mancanza di certificazioni delle varie scuole di Caserta e provincia, di ogni ordine e grado, ha scosso l’amministrazione, che, a sua volta, ha indotto gli addetti del Comune di Caserta ad attivarsi, per mettere in sicurezza le strutture così da evitare tragedie in termini di vittime, danni alle costruzioni e costi diretti e indiretti attesi a seguito di un terremoto.

L’Amministrazione Comunale, ha partecipato alla Manifestazione di Interesse per accedere ai finanziamenti del Fondo per la prevenzione del rischio sismico della Regione Campania, per gli interventi di “miglioramento/adeguamento sismico o demolizione e ricostruzione di edifici e infrastrutture di interesse strategico”.

 Oggetto dalla richiesta, l’adeguamento sismico, per un totale di oltre 4 milioni di euro di richiesta di finanziamento, per la scuola elementare di Casolla, la Scuola Elementare Lombardo Radice di via Roma e la scuola Gen. Pollio di San Benedetto,

L’iniziativa segue quelle già avviate nei mesi scorsi sullo stesso tema con la partecipazione alla Manifestazione di Interesse per il cofinanziamento regionale degli studi di microzonazione sismica e analisi CLE (Condizione Limite per l’Emergenza) e con l’Avviso Pubblico per gli “Interventi strutturali di rafforzamento locale, miglioramento sismico o, eventualmente, demolizione e ricostruzione di edifici privati”, per il quale i cittadini potranno presentare la richiesta di incentivo fino al prossimo 6 febbraio.

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie