Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime news, gli eventi e le attività di Caserta Kest'è

SENZA ACQUA AL CIMITERO, LO SDEGNO DEI LETTORI

Avatar Redazione
Home > Cronaca > SENZA ACQUA AL CIMITERO, LO SDEGNO DEI LETTORI

“Ogni anno sempre la stessa storia”, i lettori segnalano che durante la festività dei defunti manca sempre l’acqua al Cimitero di Caserta

In prossimità della Commemorazione dei  Defunti, il disagio sarà maggiore, come si potrà garantire  ai cittadini la possibilità di pulire le sepolture  o di innaffiare  piante e  deporre fiori nelle tombe dei familiari?

“Almeno in prossimità della ricorrenza dei fedeli defunti – lamentano i cittadini –  si cerchi di ripristinare il servizio idrico al cimitero casertano (e portare un po’ di rispetto ai defunti)”.

https://www.facebook.com/location.thedoctors/videos/2594067054012897/

Sulla mancanza di acqua al Cimitero di Caserta, il Dott. Ciro Guerriero  presidente di Caserta Kest’è ha inviato tramite pec,   al Sindaco Carlo Marino al fine di avere risposte merito e soprattutto hanno chiesto “un intervento immediato anche in vista della imminente giornata di commemorazione dei defunti”.

  1. Da diverso tempo arrivano segnalazioni da parte di numerosi Cittadini concernenti il fatto che nel Cimitero della nostra Città – oltre il generale e diffuso stato di incuria – manchi l’acqua per la gran parte delle ore in cui lo stesso è aperto al pubblico ovvero l’acqua disponibile arriva ai rubinetti in modo talmente insufficiente da renderne, di fatto, impossibile la fruibilità da parte degli utenti stessi;
  2. Che appare inutile ricordare la assoluta necessità di garantire (almeno) tale servizio, evidentemente indispensabile per la pulizia e la cura delle tombe, delle cappelle, nonché per la sistemazione dei fiori davanti o all’ interno delle stesse;
  3. Che, peraltro, nei prossimi giorni ricade la giornata commemorativa dei defunti, pertanto, saranno tantissime le persone che avranno la (legittima) necessità di provvedere alla pulizia delle tombe/cappelle e alla sistemazione dei fiori (si ricorda, inoltre, che per l’occasione rientrano in Città numerosissimi casertani, dai posti più lontani e disparati);
  4. Che tali operazioni di pulizia e cura richiedono quantomeno la regolare erogazione dell’acqua;

Tutto ciò premesso, i sottoscritti consiglieri interrogano il Sindaco per sapere:

  • Se l’Amministrazione comunale è a conoscenza di tale problematica;
  • Quali sono le iniziative immediate ed urgenti che l’Amministrazione comunale intende assumere per fare in modo che (almeno) per la predetta festività venga garantita la corretta ed effettiva fruizione del servizio;
  • Quali sono le iniziative che l’Amministrazione comunale intende assumere per garantire, in modo regolare e definitivo, il suddetto pubblico, necessario Servizio.

 

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie