Sorpresi con la droga sulla spiaggia: nei guai dieci giovani

Si tratta di ragazzi e ragazze, fra i 18 e 28 anni, originari delle province di Salerno, Napoli e Caserta.

Sorpresi in spiaggia a Maiori, dieci ragazze e ragazzi mentre fumavano hashish e marijuana.

Uno spinello in spiaggia, davanti a famiglie con bambini: i carabinieri della stazione di Maiori hanno segnalato 10 giovani mentre fumavano hashish e marijuana. I ragazzi sono stati colti di sorpresa dai militari che si erano camuffati da semplici bagnanti, e che invece stavano effettuando un servizio di osservazione.

Di età compresa tra i 18 e i 28 anni, donne e uomini originari delle province di Salerno, Napoli e Caserta, sono stati segnalati alla Prefettura per il possesso di hashish e marjiuna per uso personale.

Mentre a Tramonti, nel corso dei posti di controllo presso il Valico di Chiunzi sono stati sorpresi 5 guidatori, tutti di età inferiore ai 20 anni, trovati in possesso di droga. Per uno di loro, oltre la segnalazione, è scattato anche il ritiro della patente.