Teatro Comunale: Ricorso al TAR contro l’Aggiudicazione della Gestione

Continuano le polemiche per l’affidamento in gestione del Teatro Comunale di Caserta, dopo che a novembre il Comune ha affidato il “Parravano” all’organizzazione che ha gestito la struttura fino allo scorso anno, ovvero a Teatro Pubblico Campano. Infatti il “Parravano” venne aggiudicato in prima battuta alla Modus Art di Nunzio Areni, successivamente, procedura annullata in…

Continuano le polemiche per l’affidamento in gestione del Teatro Comunale di Caserta, dopo che a novembre il Comune ha affidato il “Parravano” all’organizzazione che ha gestito la struttura fino allo scorso anno, ovvero a Teatro Pubblico Campano.

Infatti il “Parravano” venne aggiudicato in prima battuta alla Modus Art di Nunzio Areni, successivamente, procedura annullata in autotutela per “mancanza di copertura economica”. Quindi , la seconda gara di  parteneriato  pubblico-privato per la gestione del Teatro Comunale è stata  aggiudicata a “Teatro Pubblico Campano”, che è stata valutata positivamente dalla commissione esaminatrice.

Aggiudicazione che non è stata gradita Areni, il quale ha presentato ricorso al Tar della Campania contro il Comune di Caserta per “l’annullamento previa sospensione a mezzo decreto presidenziale” della determina nella quale viene ‘cancellata’ l’aggiudicazione alla Modus Art, e di tutti gli atti conseguenti che hanno portato all’affidamento a Teatro Pubblico Campano della gestione del “Parravano”.

Il Comune ha quindi conferito mandato all’avvocato Umberto De Luca di costituirsi a difesa dell’Ente, per un impegno di spesa di 3500 euro.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *