Truck in Sud: a San Marco Evangelista motori, spettacoli e street food

S.Marco Evangelista – Si accendono i motori. Venerdì 14 al 16 settembre tutti gli amanti dei motori sicuramente affolleranno San Marco Evangelista, a pochi km dal centro di Caserta (qui l’indirizzo). Motivo? La quarta edizione del Truck in Sud, uno dei raduni più importanti di tutta la Penisola. Oltre 300 veicoli attesi. Acrobazie senza fiato eseguite da…

S.Marco Evangelista – Si accendono i motori. Venerdì 14 al 16 settembre tutti gli amanti dei motori sicuramente affolleranno San Marco Evangelista, a pochi km dal centro di Caserta (qui l’indirizzo).

Motivo? La quarta edizione del Truck in Sud, uno dei raduni più importanti di tutta la Penisola.

Oltre 300 veicoli attesi.

Acrobazie senza fiato eseguite da stuntman professionisti, show di ballerine al ritmo di samba e l’immancabile sexy-truck wash: questi i principali ingredienti della rassegna. Non mancherà – ovviamente – il concorso di bellezza per i camion più originali, decorati e caratteristici. Veri e propri giganti di strada pimpati in maniera quasi bizzarra. Spazio anche alle auto e moto d’epoca, con vari gioiellini capaci di far sbavare l’amatore di turno. E se i motori non rientrano tra i vostri hobbies, nessun problema. Il programma prevede infatti tanto altro!

Truck in Sud: spazio anche a musica, spettacoli e street food

Ad aprire l’evento, venerdì 14 alle 21:00, ci penserà Enzo Avitabile con un concerto da non perdere, accompagnato dai Bottari di Portico. Prima però, a partire dalle 17:00, acrobazie con gli stuntman e breve corso di educazione stradale per i più piccoli. Sabato, invece, si comincia dalle 10 di mattina con vari spettacoli che animeranno il raduno fino a tarda sera con l’atteso dj set di  Ciro Guerriero in diretta live con LaVetrina81100.

Mattatore della serata finale, domenica 16 settembre, sarà invece Simone Schettino, preceduto dallo spettacolo musicale della “queen” della canzone neomelodica Emiliana Cantone.

Il cabarettista e comico televisivo poterà sul palco della manifestazione il suo personaggio più celebre, quello del “fondamentalista napoletano”, tra monologhi e sketch dal divertimento assicurato.

Nell’ampia area spettacoli, a intrattenere il grande pubblico previsto di appassionati di tutte le età ci saranno inoltre le esibizioni di stuntman dal vivo, show di ballerine al ritmo di samba e sexy truck wash.

Cuore pulsante della rassegna, che ha già raccolto oltre 100 camion iscritti e 15 club, saranno come sempre i decorati: i più caratteristici e colorati tra i “giganti della strada” saranno protagonisti anche di una grande premiazione.

Al raduno sono attesi inoltre 300 veicoli, tra cui una nutrita sezione di auto d’epoca e moto. Non mancherà poi un angolo del gusto con l’ampia area food, per offrire momenti di degustazione agli amanti della buona cucina. Il pubblico potrà assaporare così la bontà di ingredienti campani a chilometro zero e partecipare al “Festival della pizza e della birra mediterranea”, novità assoluta di questa edizione.

Tanti i brand importanti del settore dell’autotrasporto a sostegno della manifestazione. Tra le principali: Assiteca assicurazioni auto, Repsol, Contauto concessionaria Citroen e Peugeot e Italeri. Main sponsor di Truck in Sud è il Consorzio Free Services, che oggi conta oltre 2.700 aziende di autotrasporti aderenti, con una flotta complessiva di circa 15mila veicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *