Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime news, gli eventi e le attività di Caserta Kest'è

Accumulatore di rifiuti, i vicini di casa: “Invasi dalla puzza, non possiamo aprire le finestre”

Avatar Redazione
Home > Cronaca > Accumulatore di rifiuti, i vicini di casa: “Invasi dalla puzza, non possiamo aprire le finestre”

Da Pietramelara, nel Casertano, un altro caso di un anziano che vive sepolto in casa dai rifiuti. I vicini di casa dell’accumulatore si sono rivolti a “Pomeriggio Cinque” per chiedere aiuto. “Siamo invasi dalla puzza, non possiamo aprire le finestre”, denunciano gli inquilini della palazzina in collegamento. L’uomo si chiama Franco, vive da solo, senza acqua e luce, al primo piano del condominio. Separato dalla moglie e con dei figli che abitano lontano, è aiutato dal fratello che ogni tanto gli porta qualche panino. Lui disperato cerca di rimediare qualche pasto dai vicini, i quali mossi a compassione gli portano della pasta o del caffè.

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie