Amoreggiano in auto malgrado le restrizioni Coronavirus: denunciati

Nonostante i decreti e gli inviti a stare a casa, la passione ha avuto il sopravvento: così i due si sono lanciati in effusioni amorose inequivocabili in un’auto parcheggiata a Milano in zona Mecenate. La scena è stata però notata dai carabinieri, che sono intervenuti e hanno interrotto i due, una 40enne tunisina e un 23enne egiziano, denunciandoli per aver violato il decreto anti-coronavirus del presidente del Consiglio.