Caserta: Bontà al buio, cioccolata nera con l’amaro in bocca

Chocolate Days a Caserta iniziata venerdì 29 si è conclusa ieri domenica 1 dicembre.I

ll cioccolato: il dolce più amato da adulti e bambini, oltre ad essere buono, come sappiamo si dimostra un valido alleato per la salute. Combatte l’ipertensione, previene disturbi cardiovascolari, è un ottimo antiossidante, aiuta il cervello a mantenersi giovane, allontana il rischio di demenza e, non ultimo, ha effetti positivi anche sull’umore.

Il cioccolato era definito dai Maya il “cibo degli dei”. Ma questo evento, il Chocolate Days ci lascia con l’amaro in bocca.

Chiusi gli stand, il via vai festoso dei pochi curiosi, il traffico a piazza Margherita, resta da considerare un bilancio non proprio vincente. Non che sia stato un flop, ma come al solito potevamo fare meglio in termini organizzativi.

Certamente il periodo di brutto tempo di venerdì e domenica con l’unica eccezione della bella giornata di sabato 30, non aiuta mai, la gente però, volenterosa di novità e iniziative ha comunque popolato la piccola piazza della Flora che ospitava la manifestazione.

Peccato però, come segnalano anche i cittadini sui social, per una piazza Carlo III di Borbone completamente buia, così come la Reggia, facciata spenta, come a volersi rendere invisibile.

E qui una considerazione nasce per forza, se Caserta e la Reggia si facessero da sponda l’un l’altra quanto più facile sarebbe attirare qui dei flussi turistici importanti?

Non ha giovato sicuramente, per chi arriva da fuori, non poter approfittare passeggiando tra gli stand, della visione maestosa del nostro meraviglioso Palazzo Reale, Caserta non ha approfittato di  un’occasione di promozione turistica e il monumento vanvitelliano non ha contribuito certamente a “fare festa” in città.

Così fioccano le valutazioni negative da parte dei visitatori e dei cittadini stessi:

Via Ferrante totalmente al buio, ore 18 dell' 1 dicembre 2019

Pubblicato da Nando Taccogna su Domenica 1 dicembre 2019

 

Antonio Ciontoli consigliere comunale posta :In fondo i mercatini della Reggia…la foto è scattata da #ViaFerrante ora, poi ci vengono a raccontare che Pasqua viene di Sabato…. #buionellanima (foto di Nando Taccogna🌚

Vi lasciamo con questa non proprio dolce considerazione.

Caserta: Bontà al buio, cioccolata nera con l'amaro in bocca