Svaligiato con armi in pugno l’Ufficio Postale di Corso Giannone

Diversi clienti oltre ai dipendenti dell'ufficio postale presi in ostaggio

CASERTA – Malviventi, pochi minuti fa hanno fatto irruzione armi in pugno, nell’ufficio postale di corso Giannone.

Al momento dell’irruzione c’erano all’interno diversi clienti oltre ai dipendenti dell’ufficio postale.

Dalle prime indiscrezioni, sembra che  4 persone abbiano fatto irruzione, nel tentativo di portare via i contanti dalla cassaforte, oggi è giorno di pagamento delle pensioni con tredicesima mensilità.

Sul posto c’è la polizia intervenuta prontamente dalla vicina Questura, che ha  circondato l’area con diversi mezzi ed uomini per arrestare i malviventi.

Il traffico per la presenza delle forze dell’ordine, polizia e carabinieri, è completamente paralizzato in corso Giannone nei pressi degli incroci tra via GM Bosco e via Sant’Antonio.

C’è anche un elicottero a sorvolare la zona.

 

 

 

Svaligiato con armi in pugno l'Ufficio Postale di Corso Giannone