Corado: “Calciato con tutta la rabbia in corpo.”

CVASERTA – Fino alla settimana scorsa non ne aveva vinta una nel girone di ritorno: ora ne ha piazzate due di fila.

La Casertana sbanca il Veneziani, imponendo al Monopoli (terza forza del campionato) la sesta sconfitta in casa in questo campionato.

Decisivo un gol di Corado, che si procura e trasforma un calcio di rigore molto contestato dal Monopoli, soprattutto per come si è sviluppata l’azione.

Ciro Ginestra che ha dichiarato: “Abbiamo fatto una partita di grande livello contro una grande squadra. Nel primo tempo abbiamo avuto alcune situazioni che non abbiamo sfruttato. Vittoria che ci farà lavorare in maniera più serena. Sapevamo che avevamo qualche minuto di sofferenza. Vittoria meritata contro una grande squadra. Contento per Corado, ma soprattutto per tutta la squadra. La Cavese ci ha sbloccato. Mi è piaciuta la compattezza della squadra che ha tenuto botta contro avversari di livello. Li abbiamo fatti giocare poco, ma oggi voglio applaudire tutto il collettivo.”