Emergenza Coronavirus: gli immigrati se ne fregano

Guerriero con un post su fb: ITALIANI CONTROLLATI GLI 'OSPITI' SENZACONTROLLO

Castelvolturno – La provincia di Caserta  “quasi” deserta ai tempi del coronavirus.

Non tutti infatti rispettano le regole anti-contagio per evitare il diffondersi del Covid-19 imposte dal governo.

Infatti,  le foto scattate  dimostrano come gli immigrati, in barba al decreto del premier Conte che ha “recluso” in casa tutti i cittadini per ragioni di salute, si assembrano nelle aree verdi e non rispettano le fondamentali distanze di sicurezza. Sui social spuntano anche video girati da utenti: ma i controlli?

Evidentemente educati dalla logica del “i confini non esistono”,capannelli di immigrati si formano infatti quà e là, incuranti di divieti, norme e restrizioni. 

Guerriero: ‘Vuoi vedere che ora, oltre al pagarci le pensioni, gli immigrati hanno l’antidoto al coronavirus? 

Con i cittadini, vuol fare lo sceriffo e con gli immigrati? #kestè #iCONTIlifacciamodopo #leveritànascoste

Pubblicato da Ciro Guerriero su Lunedì 16 marzo 2020