Il centrodestra casertano c’è, con Caserta Kest’è

Elezione diretta del Presidente della Repubblica, abolizione dei senatori a vita, tetto massimo alla pressione fiscale nella Costituzione e supremazia dell'ordinamento italiano su quello europeo, sono queste le 4 proposte di legge di iniziative popolare

CASERTA – Il Coordinamento cittadino di FDI di Caserta ha organizzato oggi nonostante il meteo sfavorevole, in Piazza Dante, la raccolta firme per sostenere le 4 proposte di legge di iniziativa popolare : Elezione diretta del Presidente della Repubblica, abolizione dei senatori a vita, tetto massimo alla pressione fiscale nella Costituzione e supremazia dell’ordinamento italiano su quello europeo.

A sottoscrivere le proposte della Meloni anche tanti volti noti della politica cittadina.

“In una fase storica in cui altri partiti, avendo paura del responso delle urne, si chiudono nei palazzi della politica aggrappati alle proprie poltrone, Fratelli d’Italia, con coerenza e con la forza delle proprie idee, scende nelle piazze, tra la gente, per promuovere e chiedere agli italiani di sostenere questa iniziativa lanciata dalla nostra leader Giorgia Meloni per avviare quel processo di riforme di rango costituzionale oramai necessarie per il nostro Paese”, ha commentato a margine della manifestazione Claudio Ursomando segretario cittadino.

Il centrodestra casertano c'è, con Caserta Kest'è

Non è passata inosservata, invece, la presenza di una delegazione di Caserta Kest’è con a capo il leader Ciro Guerriero, il quale ha precisato alcuni punti importanti: “Vogliamo costruire una nuova e accogliente casa del centrodestra in cui ci si possa confrontare con dignità, valore, coerenza ma sopratutto concretezza, su idee e programmi nuovi per la città capoluogo oltraggiata da tempo. In questo progetto, nel quale noi crediamo fermamente, chiunque può sostenerci senza preclusioni per alcuno e odiosi veti personali che non ci appartengono, conservando sempre la nostra identità di CasertaKest’è. La manifestazione di oggi vuole essere solo l’inizio di un percorso di aggregazione di uomini e donne di buona volontà con dei sani principi e valori con un unico obiettivo, che è quello di vincere  le prossime elezioni comunali e  governare Caserta per i prossimi dieci anni”

Pochi minuti prima delle 13, la pioggia ha costretto gli esponenti di FdI a smontare frettolosamente il gazebo.

  Il centrodestra casertano c'è, con Caserta Kest'è     Il centrodestra casertano c'è, con Caserta Kest'è  Il centrodestra casertano c'è, con Caserta Kest'è

Il centrodestra casertano c'è, con Caserta Kest'è