IL VIA AL NATALE SANNICOLESE

SAN NICOLA LA STRADA – L’Amministrazione Comunale di S.Nicola L.S. guidata dal Sindaco Vito Marotta, beneficia  tra i vari Comuni anche per quest’anno, che, secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento del fondo complessivamente stanziato, dalla Camera di Commercio di Caserta volto a finanziare le iniziative dei Comuni per l’incentivazione dei consumi.

Ciò è stato concesso diciamolo,  grazie al lavoro certosino della Consigliera Comunale delegata al Commercio ed alle Attività produttive Eligia avv. Santucci. 

l progetto completo e regolare quello presentato dal Comune di San Nicola la Strada, corredato da una relazione descrittiva del “Natale Sannicolese”,  che risulta primo in graduatoria (presentato in data 21/11/2018 alle ore 14.03 ) e con un contributo di ammissione pari a 5.000 EURO.

Con l’accensione artistica dell’Albero, in Piazza Parrocchia, si è dato il via sabato al Natale Sannicolese, tantissime persone presenti per l’accensione dell’albero di Natale, con presenza del sindaco Vito Marotta, e della madrina della manifestazione, la delegata alle Attività Produttiva, Eligia Santucci,  unitamente al consigliere comunale Raffaele della Peruta del Movimento Strada Nuova.

Queste le parole dell’ Avv Eligia Santucci, – “mi sono protagonista promotrice unitamente al consigliere Raffaele della Peruta di alcune iniziative il cui scopo primario è quello di valorizzare con il Terzo Settore le tradizioni della comunità e, soprattutto, incentivare i consumi contribuendo allo sviluppo economico della nostra Città. È stato impegnativo organizzare la manifestazione” – ha affermato  Eligia Santucci – “ma la grande partecipazione dei sannicolesi ha premiato il lavoro di squadra. L’accensione dell’Albero fa parte della nostra tradizione natalizia e le tradizioni hanno un grande valore umano perché soddisfano il senso civico, e morale di appartenenza ad una comunità di cittadini, unendo le generazioni umane di ieri e di oggi e invitando con discreta tangibilità tutti alla graziosa convivialità. L’Abete che abbiamo illuminato” – ha evidenziato la delegata alle Attività produttive – “vuole essere un simbolo di pura umanità e l’augurio che una nuova essenza di vita risplenda in maniera significativa sulla nostra comunità sannicolese. La presenza numerosa di bambini e di intere famiglie con nonni e genitori ha fatto venire fuori” – ha concluso la Lady di Ferro – “ c’è tutta la nostra determinazione per la riuscita dell’evento, grazie all’impegno è venuto fuori il nostro senso di essere Comunità, quindi non c’è Natale e tradizione che si rispetti senza la magica accensione dell’Albero”. L’Accensione dell’Albero ha visto la partecipazione artistica dell’Istituto Comprensivo Capol. D.D. “E.De Filippo”, di cui è dirigente scolastica la professoressa Antonia Mazzarella, ed il coro dell’Accademia musicale “A. Toscanini”. Il “Natale Sannicolese 2016”, iniziato sabato 3 dicembre 2016, si concluderà giovedì 29 dicembre 2016 al Teatro Plauto dove andrà in scena la commedia in due atti dal titolo simpatico: “Equivoci d’Amore” a cura della compagnia teatrale di E. Cunto. Eligia Santucci, da quando ha ottenuto la delega del sindaco al Commercio e alle Attività produttive, ha iniziato duramente a lavorare partendo da un progetto di rilancio che riguarda l’ intervento operativo all’area mercato cittadina. Rilanciare il commercio locale e la fiera di San Nicola la Strada è la scommessa dell’amministrazione comunale raccolta dall’avvocato. Lo spazio raccoglie commercianti e artigiani che rappresentano una delle storiche eccellenze del nostro territorio. Per questo motivo, abbiamo deciso di avviare dei lavori di riqualificazione dell’area mercato, provvedendo alla pulizia delle caditoie e degli stalli, oltre alla potatura delle piante ed altri interventi. Inoltre, è partita con decisione anche un’azione di recupero dei canoni Tosap nei confronti degli assegnatari morosi (si tratta di circa 80.000 euro), al fine di risanare la situazione debitoria. Siamo certi che questo progetto avrà una ricaduta notevole sul commercio, in quanto sarà restituita ai cittadini di San Nicola la Strada una struttura ordinata, pulita, ed accattivante, con una migliore vivibilità della zona all’interno dell’area fiera. Proseguendo nel suo lavoro di rilancio la Santucci ha fatto seriamente approvare il Regolamento di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, ha successivamente presentato in Consiglio comunale, insieme a Raffaele della Peruta, la bozza di proposta della delibera relativa al “baratto amministrativo” un sistema tecnico in cui il servizio di manodopera fornito al Comune di appartenenza dai cittadini disagiati si traduce in pagamento delle tasse, infine, il concorso “Natale in vetrina”, da effettuarsi nel periodo delle festività natalizie e destinato con orgoglio a tutti gli esercizi commerciali del territorio comunale. L’obiettivo è quello di creare l’occasione meravigliosa affinché i cittadini trovino una dolce maggiore atmosfera magica di festa e tutto si consolidi con felicità in maniera maggiormente efficace, dando importanza alla rete distributiva locale. Questi sono tutti scopi fondamentali per dare un nuovo impulso maggiore alla città di San Nicola la Strada.

 

error: Content is protected !!