Studentessa, avverte malore e muore in classe

 Questa mattina all’istituto superiore ‘Da Vinci’ di Salerno, intorno alle 9, una studentessa di 16 anni e’ morta, nella sua classe la III F.

Un malore improvviso  la causa del decesso della giovane studentessa che frequentava la classe terza della scuola salernitana.

Dalle prime ricostruzioni apprese, nella prima ora di lezione la studentessa era stata chiamata alla lavagna per svolgere un esercizio, immediatamente  ha accusato il malore ed e’ caduta per terra e avrebbe battuto la testa. Vani i tentativi di rianimarla, prima dell’insegnante e dei compagni, poi dei sanitari del 118.

A scuola, è presente la polizia scientifica e il pm di turno della procura di Salerno.