Trasportato in Ospedale escursionista disperso sui Monti Tifatini

San Prisco – Intorno alle ore 16:00 di oggi, una squadra dei Vigili del Fuoco di Caserta, proveniente dalla sede centrale del Comando, è intervenuta nella ex cava dismessa “Statuto” sul monte Tifata, nel comune di San Prisco, per soccorrere un escursionista disperso. L’uomo, che stava effettuando un’escursione in moto con alcuni amici, si era…

San Prisco – Intorno alle ore 16:00 di oggi, una squadra dei Vigili del Fuoco di Caserta, proveniente dalla sede centrale del Comando, è intervenuta nella ex cava dismessa “Statuto” sul monte Tifata, nel comune di San Prisco, per soccorrere un escursionista disperso.
L’uomo, che stava effettuando un’escursione in moto con alcuni amici, si era allontanato dal gruppo e non era più tornato. Allarmati, i suoi compagni hanno chiamato i soccorsi.
Immediatamente giunti sul posto, i Vigili del Fuoco hanno avviato le ricerche del disperso, localizzandolo poco dopo all’interno della cava con diverse ferite a causa di una caduta.
Dopo averlo stabilizzato insieme al personale del 118, l’uomo, di circa 50 anni, è stato trasportato all’ospedale di Caserta per gli accertamenti e le cure del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *