18Enne Accoltella Il Fratello della Compagna Perché Contrario alla loro Convivenza

Accoltella il fratello della sua compagna perché contrario  alla loro convivenza. E’ accaduto a Castel Volturno, in provincia di Caserta, dove i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, per tentato omicidio e porto abusivo di arma da taglio, D.S.M., di 18 anni. Il giovane è stato rintracciato e bloccato dai militari dell’Arma mentre si aggirava per le vie cittadine dopo aver, poco prima, aggredito con arma da taglio un 25enne, sferrandogli 6 fendenti, ferendolo in varie parti del corpo.

L’aggressione, avvenuta presso l’abitazione della vittima, sembra sia riconducibile al rifiuto da parte del 25enne di accettare la convivenza della sorella con il 18enne. La vittima è stata soccorsa e trasportata da sanitari del 118 nell’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita. L’arma utilizzata per sferrare i fendenti non è stata ancora trovata. L’arrestato è stato portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

error: Content is protected !!