Caserta : Donna esasperata inveisce contro extracomunitari

Le avevano posizionato la merce dul marciapiede che le impediva di salire in auto.

Caserta come sappiamo soffre di tanti problemi, solo chi non vuol vedere la triste realtà di questa città oggi dice che “va tutto bene”. I cittadini sono ormai esasperati, stanchi e intolleranti.

Poco fa infatti ci sono stati attimi di tensione in via De Martino a Caserta. Una donna ha completamente perso la pazienza e addirittura sono dovuti intervenire i Carabinieri per riportare la calma.

Stando alle prime descrizioni, la donna avrebbe inveito contro alcuni extracomunitari che avevano posizionato la loro merce sul marciapiedi, vicino lo sportello della sua auto.

La situazione, che a primo impatto sembrava tranquilla col passare dei secondi è degenerata, tanto da portare la donna all’esasperazione e quindi a inveire contro gli ambulanti.

Rabbia che è stata estesa anche verso alcuni passanti che hanno cercato di calmarla.

Soltanto l’intervento dei Carabinieri è riuscito a riportare la calma e a fermare qualsiasi problema.

error: Content is protected !!