Casertano si toglie la vita impiccandosi:era in vacanza in Puglia

Vieste. Il 42 enne, Luigi Montanaro ,barman e molto conosciuto a Caserta si è tolto la vita impiccandosi ad un albero della città turistica che aveva raggiunto insieme con un amico.  A nulla sono serviti i tentativi di aiuto  dell’amico che ha scoperto il corpo e chiamato i militari dell’Arma. Sul collo del 42enne,  vi erano visibili segni di una cintura e pare fosse quella  del suo  borsello che in genere l’uomo portava con sé. Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda che ha sconvolto l’intera periferia di Centurano.