Esami di maturità 2019, Bussetti : ” Niente cellulari, infradito e shorts”.

“Gli esami sono vicini” cantava Venditti. i giorni in cui si svolgono gli esami di Stato  sono uguali in tutta Italia e sono stabiliti dal Miur con largo anticipo.

Come è noto quest’anno le quinte superiori affronteranno prove d’esame diverse dagli anni precedenti e non ci sarà la terza prova.

Il Ministero ha quindi fissato solo le date della prima e della seconda prova. Gli esami orali, invece, cominceranno prima del solito a causa dell’assenza della terza prova scritta:

Dunque, a pochi giorni dall’esame di maturità, il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti invia le sue raccomandazioni agli studenti italiani: niente pantaloncini corti, infradito ma soprattutto vietati i cellulari. Intervistato da Geppi Cucciari su Radio 1 il ministro ha infatti precisato: “E’ assolutamente vietato portare i telefoni con sé, se si viene sorpresi con uno smartphone, si viene espulsi”.

E per evitare che i ragazzi possano in qualunque modo accedere a Internet, tutte le scuole verranno isolate dalla rete.

Il ministro dellʼIstruzione, esorta gli studenti ad avere  anche un abbigliamento decoroso.

Infatti aggiunge : ” Come consiglierei di vestirsi alla maturità? In modo comodo. Ai maschi suggerirei di indossare una camicia di cotone, visto il caldo”.


error: Content is protected !!