Stroncato da un’influenza al ritorno dalle vacanze: Cristian muore a 22 anni

Era appena tornato dalla vacanza in Grecia con la ragazza e gli amici e trascorreva alcuni giorni con la famiglia a Baia Felice. Il decesso di Cristian Grassia, ha sconvolto la comunità di Santa Maria Capua Vetere. Il 22enne è morto lo scorso martedì alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno.

Il giovane si trovava nella casa estiva di famiglia a Baia Felice, quando ha avvertito i primi sintomi influenzali che lo hanno portato prima a rivolgersi alla guardia medica. Lì il giovane è stato rimandato a casa con una diagnosi di stato influenzale, ma la situazione è peggiorata ed è stato necessario l’intervento del 118. I sanitari hanno poi trasferito il ragazzo presso la clinica Pineta Grande dove  è deceduto. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso di Cristian. Tutti descrivono Cristian come un ragazzo brillante, sempre solare e sorridente: il 22enne frequentava la Facoltà di Giurisprudenza della Luiss a Roma, nonché il tennis club di Santa Maria Capua Vetere, che sui social network ha voluto ricordare il ragazzo.