De Luca e le sue mascherine per spettacoli di cabaret

Per De Luca solo gli avversari sono cafoni incivili, i suoi sono forse esenti da comportamenti responsabili? Chiedo per un amico direbbe qualcuno.

L’utilizzo delle mascherine è fondamentale per limitare il contagio da Coronavirus.

Lo predica da tempo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca; sin dall’inizio della pandemia, affinché ogni cittadino la indossasse e nel modo più adeguato.

All’inizio, l’uso è stato consigliato per i soggetti a rischio e con un sistema immunitario debole.

Oggi, invece,  la situazione è ben diversa. Le mascherine sono entrate a far parte della quotidianità di ognuno di noi, anche se in molti ancora non le indossano in maniera appropriata.

Alla presentazione della lista di Centro Democratico per il collegio di Caserta in vista delle elezioni regionali di settembre da alcune foto che girano sui social non è stato osservata l’ordinanza, non è che il nuovo slogan sia come dicette ‘o prevete: fa’ chello ca dico io ma nun fa’ chello ca facc’io.

Dovrebbero a nostro avviso in particolare i suoi sostenitori come l’avv. Drusilla De Nicola Presidente Commissione pari opportunità del Comune di Caserta a dare l’esempio invece…kestè!

È fondamentale utilizzare le mascherine, soprattutto in due particolari condizioni:

  • Nei luoghi chiusi, specialmente negli esercizi commerciali e negli uffici;
  • Nei luoghi aperti, laddove non sia possibile poter rispettare la distanza di sicurezza.

Il loro compito è quello di ridurre il rischio di contagio, specialmente se indossate correttamente dalle persone asintomatiche. Queste ultime, infatti, rappresentano il rischio più subdolo.