Flash mob in Piazza Plebiscito Napoli degli operatori socio sanitari precari

Il portavoce : basta ansie di perdere il lavoro..!!!

Pubblicato da Caserta Kest’è giovani su Lunedì 29 giugno 2020

Flash mob  questa mattina in Piazza Plebiscito a Napoli da parte degli operatori socio sanitari precari che si sono visti bloccati il concorso che avrebbe potuto rappresentare per loro il primo passo verso la stabilizzazione.

Quello che temono, da tempo, è che in attesa che si sblocchi il concorso, l’azienda sanitaria casertana possa pescare nelle graduatorie di altre Asl, facendo diventare sempre più difficile una loro stabilizzazione, dopo decenni di lavoro svolto in precariato.“