Trentola Ducenta: Uomo arrestato per detenzione abusiva di armi clandestine e detenzione illegale di munizionamento

I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione abusiva di armi clandestine e detenzione illegale di munizionamento, a S.L. 49 anni, residente a Trentola Ducenta.

I militari dell’Arma, dopo aver sedato una lite tra l’arrestato e la sua consorte, hanno proceduto alla perquisizione domiciliare nel corso della quale hanno rinvenuto, una pistola calibro 7,65,  una rivoltella di colore nero priva di matricola, 40 cartucce calibro 7,65 e 6 cartucce calibro 32.

Inoltre, i carabinieri hanno sequestrato cautelativamente, anche un fucile calibro 12 detenuto legalmente dalla moglie dell’arrestato, la quale aveva omesso di denunciare all’Autorità di P.S. 10 cartucce per fucile calibro 12 e, pertanto è stata segnalata alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione illegale di munizionamento.

Invece, il successivo controllo ha consentito di accertare che all’arrestato era stato notificato, in precedenza, un provvedimento di divieto di detenzione armi e/o munizioni emesso dalla Prefettura di Caserta.

S.L. è stato accompagnato agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


error: Content is protected !!