Aveva la ‘Maria’ in camera da letto e addosso: arrestato

Caserta- La locale Compagnia dei carabinieri della Sezione Radiomobile , hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 23enne del luogo.

Il giovane, a seguito di controllo operato dai militari dell’Arma, è stato sorpreso in possesso di 4 gr. di marijuana suddivisi in 4 dosi nonché della somma di € 405,00 in contanti.

Pubblicità

A seguito della successiva perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto, occultati nella camera da letto, ulteriori gr. 20 di marijuana suddivisi in 4 dosi, materiale da taglio e confezionamento.
L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di convalida.