Usa, il bambino è in punizione: il cane va con lui per non lasciarlo solo

La foto del piccolo Peyton e del suo cane Dash è diventata virale. I due, che vivono nell’Ohio, sono stati immortalati in una scena dolcissima

Peyton, il bambino di appena tre anni, era stato messo in punizione dai genitori a causa di un litigio avuto con la sorellina. Lui era in piedi, faccia al muro da alcuni minuti. Ma il suo fedele amico non ha voluto lasciarlo solo e si è seduto accanto a lui per fargli compagnia. Una foto dolcissima scattata  dalla mamma che dimostra quanto davvero il cane sia il miglior amico dell’uomo.

Tantissimi i commenti allo scatto, anche da personaggi noti: “Noi”umani” ne abbiamo da imparare dagli animali…” oppure “Sono loro gli umani. Non noi” e ancora “hanno un cuore e un capire UNICO!!! Solo loro!!!”

Tra i bellissimi commenti c’è stato, però, anche chi ha criticato la severa punizione inflitta ad un bambino di soli tre anni: “Tutto molto tenero, ma la punizione della faccia contro al muro? Bah”.

“Ero arrabbiata ma è durata poco perchè aver visto questa scena è stato troppo dolce e commovente” ha scritto sulla sua pagina Facebook la signora Smith, mamma di Peyton.