Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime news, gli eventi e le attività di Caserta Kest'è

Truffa sull’accoglienza dei migranti, 4 casertani indagati.

Avatar Gianclaudio De Zottis
Home > Cronaca > Truffa sull’accoglienza dei migranti, 4 casertani indagati.

Sono 4 i casertani indagati nell’inchiesta della procura di Cassino che ha portato all’esecuzione di 18 ordinanze di misure cautelari nei confronti di appartenenti a due sodalizi criminali attivi nel settore dell’accoglienza ai migranti.

I nomi : Martino Valiante, ex consigliere comunale di Santa Maria Capua Vetere, Angelo Marrocco, 69 anni e Ornella Romanelli, 63 anni entrambi di Rocca D’Evandro, Giuseppe D’Errico, 40 anni di Caserta.

Stamattina, gli uomini della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza di Frosinone stanno eseguendo, su disposizione del Gip Domenico di Croce, ordinanze di applicazione di misure cautelari personali e reali in tre diverse Regioni (Lazio, Campania e Molise) e cinque Province (Frosinone, Latina, Rieti, Caserta ed Isernia), nei confronti degli appartenenti a due sodalizi criminosi attivi nel settore dell’accoglienza ai migranti.

Le indagini hanno acceso i riflettori su un articolato sistema di frode che, anche grazie alla corruzione di pubblici ufficiali preposti ai controlli e sindaci, ha consentito ai sodali di appropriarsi di ingenti somme di denaro.

Avatar Gianclaudio De Zottis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie